Le 10 migliori piante da appartamento facili da curare

Le 10 migliori piante da appartamento facili da curare

Piante da interno | 15 marzo 2021

Le piante da appartamento portano allegria in casa. Per un novello proprietario di piante non c'è niente di più bello di una nuova foglia o della prima fioritura della propria pianta. Per ottenere ciò, è necessario prendersi bene cura delle piante da appartamento. La cura delle piante da appartamento non è sempre facile, perché molti non sanno che non si tratta semplicemente di annaffiarle. Alcune piante da appartamento hanno bisogno di cure leggermente minori, per cui occuparsene è facile anche per chi non ha un gran pollice verde. Abbiamo messo insieme per te una serie di piante da appartamento facili da curare.

1. Rhipsalis

La Rhipsalis è una graziosa pianta grassa disponibile in diverse forme. La Rhipsalis è disponibile sia come piccola pianta da mettere sul tavolo del salone che come pianta pensile. Con la sua forma che ricorda il corallo e il suo colore verde brillante, la pianta ha un aspetto allegro. Trovale un posticino luminoso e annaffiala con poca acqua una volta a settimana. Non serve fare altro per far risplendere la Rhipsalis. Riempi tutta la stanza con questa bizzarra piantina e potrai immaginare di trovarti in un mondo subacqueo.

 

2. Cactus

Il cactus è una pianta robusta originaria delle zone desertiche. Per questo è abituata a condizioni estreme. Il cactus non solo resiste alla siccità, ma neanche il calore o il freddo intenso lo scalfiscono. Trova al cactus un punto al pieno sole, in cui riceva minimo 5 ore di luce solare al giorno. Il più grande errore che si commette con i cactus e annaffiarli con troppa acqua, o non annaffiarli affatto. Nonostante il cactus possa resistere bene alla siccità, è una pianta che ha bisogno di acqua. Durante il periodo della crescita, basta una spruzzatina d'acqua una volta ogni 2 settimane. Prima e dopo il periodo di crescita, una volta al mese è sufficiente. Tra un'annaffiatura e l'altra, lascia asciugare bene il terriccio prima di annaffiare nuovamente.

3. Aloe vera

L'Aloe vera è una pianta famosa per le sue proprietà curative. Il succo di questa pianta è utilizzato sempre più spesso in prodotti per la cura personale e medicinali. Questa pianta grassa è molto facile da curare. Dai all'Aloe vera una spruzzatina d'acqua una volta ogni una o due settimane. In estate è sufficiente una volta al mese. Come per il cactus, lascia asciugare bene il terreno. Trova alla pianta un punto alla penombra, in cui possa ricevere la luce solare diretta per diverse ore. In più, vuoi ricavare tu stesso il succo dell'Aloe vera? Allora recidi un pezzo di foglia e spremine fuori il succo. La pianta si riprenderà da sola.

4. Sansevieria

La Sansevieria dà la sensazione di trovarsi in un safari in casa propria. Questa pianta originaria dell'Africa, con le sue rigide foglie appuntite, ricorda i tentacoli di un animale. Stai scorgendo questa pianta nel deserto, o semplicemente a casa tua? Abituata a sopportare condizioni estreme, la Sansevieria necessita di poche cure. Durante il periodo della crescita, dalle una spruzzatina d'acqua una volta ogni 2 settimane e trovale un posticino luminoso. Se la pianta grassa riceve luce solare diretta in abbondanza, probabilmente sarà necessario darle acqua un po' più spesso. Controlla sempre che il terriccio sia

completamente asciutto prima di annaffiare nuovamente. Fai attenzione a non annaffiare con troppa acqua in una volta sola, o ad intervalli troppo ravvicinati. Ricevere acqua in eccesso è quasi l'unica cosa che può far morire la Sansevieria. Per questo è l' ideale per chi dimentica sempre di annaffiare le piante.

5. Bromelia

La Bromelia è la nostra pianta in fiore preferita! Questo genere di piante è diventato famoso per la pianta di ananas, anch'essa appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae. Questa pianta straordinaria sviluppa un ananas sopra le sue splendide foglie verdi. Tuttavia, ti consigliamo di dare un'occhiata a tutte le Bromelie. Queste piante da appartamento in fiore hanno dei colori eccezionali e catturano l'attenzione ovunque. Come molte piante da appartamento in fiore, anche la Bromelia predilige un punto luminoso, ma è bene tenerla lontana dalla luce abbagliante del sole di mezzogiorno. Mantieni il terriccio della

pianta sempre leggermente umido, e annaffia sempre con piccole spruzzate d'acqua. La Bromelia ama ricevere di tanto in tanto un po' d'acqua nebulizzata sulle sue foglie e sui suoi fiori.

6. Dracaena

Un drago in soggiorno? No, non è un vero drago, ma la nostra dracena. La Dracaena è un'altra pianta del deserto fa una figura eccellente anche come pianta da appartamento. La pianta dona un'atmosfera western al tuo soggiorno. Per sentirti in un film di cowboy. Il nostro protagonista ha bisogno di poco aiuto dal suo partner. La pianta cresce bene in punti sia luminosi che bui. In estate, la pianta ha bisogno di una spruzzatina d'acqua una volta ogni 2-3 settimane. In inverno, la frequenza può essere ridotta a una volta al mese.

7. Kenzia

Vuoi avere la sensazione di essere sdraiato su una spiaggia tropicale? Allora la kenzia è quello che fa per te. Senza necessità di eccessive cure, potrai goderti le sue splendide foglie a ventaglio. Trova a questa palma un posticino alla penombra o all'ombra completa. Troppa luce solare brucerà le foglie di questa palma, che ingialliranno. In estate, è sufficiente annaffiarla una volta ogni 5 giorni. In inverno, puoi farlo una volta ogni 10 giorni. La kenzia ama ricevere regolarmente una bella spruzzata d'acqua, come nella foresta pluviale. Ciò riduce anche il rischio di malattie e parassiti.

8. Filodendro

Stai cercando una pianta da appartamento facile da curare, che si adatta anche alle attuali tendenze del verde? La tua ricerca ti condurrà presto al Philodendron. Con le sue fantastiche foglie dalle forme più disparate, questa pianta da appartamento è perfetta per un soggiorno moderno. Colloca questa pianta esotica in un punto luminoso. Inoltre, mantieni umida la terra annaffiandola con poca acqua una volta ogni tanto. Non annaffiare mai con troppa acqua, può essere dannoso per la pianta. Alla pianta non dispiace essere annaffiata una volta a settimana. Così, senza necessità di cure eccessive, potrai godere di un'aggiunta tropicale alla tua casa.

9. Bonsai

I bonsai portano la pace in casa tua. Non solo per il loro aspetto zen, ma anche per le poche preoccupazioni che dà. Questo alberello necessita di acqua quando il terriccio inizia ad essere secco al tatto. Infila un dito a circa un centimetro di profondità nel terreno. Per altro, il terriccio deve sempre contenere i componenti giusti per favorire la crescita del bonsai. Scegli sempre del terriccio speciale per bonsai. Inoltre, durante il periodo di crescita dovrai aggiungere del fertilizzante, in modo che l'albero possa svilupparsi bene. Rinvasa regolarmente la pianta, in modo che le radici non rimangano intrappolate in

troppo poco spazio. E soprattutto, goditi questo delizioso alberello. Non c'è niente di più rilassante che meditare davanti al tuo bonsai dopo una dura giornata di lavoro.

10. Mangave

Non hai ancora mai sentito parlare della Mangave? Non è del tutto improbabile. Questa esclusiva pianta grassa è disponibile solo da un paio di specialisti del verde. La pianta è un incrocio tra Agave e Manfreda. La Mangave è una pianta resistentissima, che mantiene il suo colore durante tutto l'anno. Sia in interni che in esterni, questa pianta è di un'altra categoria. La Mangave richiede acqua solo una volta ogni 2 settimane. In inverno, la frequenza può essere ridotta anche a una volta al mese. Lascia sempre asciugare completamente il terriccio prima di annaffiare di nuovo. Se collochi la pianta all'esterno, fai bene attenzione

alla temperatura. Temperature inferiori a -5 gradi Celsius sono dannose per la Mangave.

Articoli recenti

La top 5 delle perfette combinazioni pianta-vaso
Una tendenza botanica: Non un vaso da fiori standard, ma un cestino
Le migliori piante da appartamento

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa

Choose your country

  1. België België
  2. Belgique Belgique
  3. Ceska Republika Ceska Republika
  4. Deutschland Deutschland
  5. France France
  6. Italia Italia
  7. Magyarország Magyarország
  8. Nederland Nederland
  9. Österreich Österreich
  10. România România
  11. Schweiz Schweiz
  12. Suisse Suisse
  13. United Kingdom United Kingdom