Risultati per: Bulbi da fiore

Trovato: 269 Articoli

Consegna gratuita
da € 50
Consegna a casa rapida e semplice
Il più vasto assortimento
Consegna gratuita
da € 50
Consegna a casa rapida e semplice
Il più vasto assortimento
Bulbi da fiore

269 prodotti

Filtro

Filtro

Bulbi da fiore

Ordina bulbi di prima qualità su Bakker.com, con garanzia di crescita e fioritura al 100%. I nostri bulbi di narciso hanno persino vinto il premio come migliori bulbi  di una famosa trasmissione olandese. Tutti i nostri bulbi hanno le dimensioni più grandi. Ecco perché anche i fiori sono più grandi. 
In realtà la primavera inizia in autunno. Piantiamo i bulbi a fioritura primaverile da settembre a dicembre. Appena prima delle gelate. I bulbi hanno bisogno del freddo per produrre i fiori. I primi bulbi sbocciano a febbraio. Bucaneve, crochi e piè di gallo. Poi seguono gli altri bulbi a fioritura primaverile, come tulipani, narcisi e giacinti. Gli allium e i gigli sbocciano in maggio e in giugno. 
Piantare i bulbi è facile. Lo spieghiamo qui: piantare i bulbi. I bulbi possono essere piantati sia in giardino che in vasi sul terrazzo e sul balcone.  Dai un'occhiata al nostro assortimento di bulbi a fioritura primaverile. Scegli il tuo preferito. Non riesci a scegliere? Allora dai un'occhiata ai nostri pacchetti di bulbi, o scopri la nostra top 5 di bulbi più eccentrici.

Un giardino sempre colorato


I bulbi a fioritura estiva come le begonia e i gladioli vanno sempre piantati in primavera. Puoi piantarli in vaso a partire dalla fine di marzo, in modo che germoglino in maggio e fioriscano prima. Tulipani, narcisi, crochi, allium e giacinti sono i tipici bulbi a fioritura primaverile, i quali devono essere piantati l’autunno precedente. Alcuni narcisi, gigli e iris possono essere piantati sia in primavera che in autunno. Begonie, gladioli, crochi e anemoni sono in realtà tuberi e non bulbi, tuttavia noi li chiamiamo solitamente così in quanto la loro cura e uso sono praticamente identici.
 


 

Come piantare i bulbi


È possibile ottenere risultati meravigliosi con i bulbi in vaso, ma il luogo prediletto per la piantagione dei bulbi è tra le piante perenni nelle aiuole o bordure. I bulbi da fiore sono molto facili da coltivare e prosperano in quasi ogni tipo di terreno. Fioriranno sempre il primo anno dopo la piantagione, ma per raggiungere i migliori risultati a lungo termine li devi piantare in un luogo soleggiato, in un terreno sciolto e fertile. Quindi, prima di procedere alla piantagione, assicurati di aver arieggiato il terreno, eventualmente mescolandovi della sabbia, e di aver aggiunto un mix di stallatico e compost. Questo farà sì che i tuoi bulbi si sviluppino meravigliosamente e permetterà un migliore drenaggio dell’acqua.
Scava una buca nel terreno con un trapiantatoio e disponi i bulbi delicatamente con la punta rivolta verso l'alto. La profondità del terreno che deve ricoprire il bulbo dev’essere due volte l’altezza del bulbo stesso. Ad esempio, bulbi come le dalie vanno piantati a 15-20 cm di profondità, mentre piccoli bulbi come le fresie a circa 10 cm di profondità. Controlla l'etichetta sulla confezione per conoscere la profondità e la distanza di piantagione ideale tra i bulbi (quest’ultima può variare dai 3 ai 20 cm.). Dopo aver correttamente disposto i bulbi, riempi la buca con la terra ed innaffia subito.
 

Piantagione dei bulbi a strati


Vuoi goderti una fioritura più prolungata? Abbiamo la soluzione che fa per te: la piantagione a strati. Come fare? Interra uno strato di bulbi, copri con del terriccio e poi pianta un altro strato di bulbi ... e poi di nuovo fino a raggiungere la superficie. Pianta più in basso i bulbi a fioritura tardiva e in alto i più precoci. Controlla la confezione per essere sicuro del periodo di fioritura. Se hai scelto bulbi che fioriscono nello stesso periodo, allora interra i più grandi in basso ed i più piccoli nello strato superiore.
 

Abbinamento con altre piante e cura dei bulbi


Una bordura di piante perenni già esistente può essere trasformata in un arcobaleno di colori grazie all’aggiunta di bulbi dalla fioritura colorata. Questi bulbi saranno incantevoli in abbinamento con le altre piante. Per esempio, potresti creare una bordura di gigli, tulipani farfalla (Calocorthus) ed erba gatta. Ci sono tantissimi tipi di bulbose con fiori ideali da recidere, come ad esempio le dalie e gli iris. Le varietà ad alta vegetazione come le dalie e i gigli giganti richiederanno un supporto per rampicanti o delle canne di bambù durante la crescita. I bulbi non amano un terreno troppo umido, ma allo stesso tempo non sopportano l’assenza di acqua in periodi di siccità, perciò è consigliabile innaffiarli regolarmente, controllando sempre che il terreno permetta un buon drenaggio.
 

I Bulbi da fiore in inverno

Molti bulbi estivi non sono completamente resistenti al freddo, anche in gran parte possono affrontare gli inverni miti grazie ad uno strato di paglia o pacciame. Per essere certi che superino l'inverno, verso metà ottobre dissotterrali, ripuliscili dalla terra e lascia che si asciughino. Conservali poi in un luogo fresco ed asciutto al riparo dal gelo. potrai ripiantarli la stagione successiva.
Per ulteriori suggerimenti su piantagione e cura dei tuoi bulbi da fiore, visita le pagine dei consigli di giardinaggio.

Carrello

×

Product title

1 x €29,95

Totale parziale

Vai alla cassa