Piante da appartamento popolari

Le piante da appartamento ravvivano tutta la casa. Alberelli bonsai, amaryllis e orchidee sono piante da appartamento popolari, che non passano mai di moda. Inoltre, piante carnivore, Tillandsia, palme da appartamento e piante da acquario stanno diventando sempre più popolari. Le felci invece sono tornate. Che tu scelga piante da appartamento in fiore o piante da appartamento verdi, queste attrazioni faranno sempre risplendere la tua casa. Per una soluzione completa, offriamo anche piante da appartamento con vaso ornamentale, così avrai sempre la certezza che la pianta sia ben abbinata al vaso.

1 - 24 di 96 prodotti

Piante da appartamento popolari

La cura delle piante da appartamento

Per far crescere ed eventualmente fiorire in modo ottimale le piante da appartamento, devi tenere in conto una serie di cose. La quantità di luce e di acqua che la pianta riceve è un fattore estremamente importante. Oltre a ciò, è fondamentale anche la scelta del terriccio adatto e della giusta quantità del fertilizzante adatto.
Scegli con consapevolezza il posto giusto per la tua pianta da appartamento. In generale le piante da appartamento amano la luce, ma non la luce solare intensa. Sul nostro sito web trovi indicati i punti migliori in cui collocare ciascuna pianta. Fai inoltre molta attenzione al clima della stanza in cui si trova la pianta. La maggior parte delle piante d'appartamento ha bisogno di un ambiente umido. Per questo non è il caso di posizionare la tua pianta sopra un elemento riscaldante. Se l'umidità dell'aria in casa è un po' bassa, puoi aiutare la tua pianta d'appartamento nebulizzandole sopra un po' d'acqua di tanto in tanto.
Una volta scelto un bel punto per la tua pianta da appartamento, è il momento di metterla in un bel vaso. Riempi il vaso con il terriccio adatto. Su Bakker.com abbiamo terriccio speciale per piante da appartamento. Per alcune specie di piante, come le orchidee, esiste un terriccio specifico. Con il terriccio adatto la pianta può crescere meglio, diventando più forte. Generalmente il terriccio contiene fertilizzante sufficiente per circa 60 giorni. Trascorso questo periodo, per favorirne lo sviluppo, alimenta la pianta con fertilizzante/concime. È bene farlo solo durante il periodo di crescita e di fioritura, che dura all'incirca fino a settembre. Prendendoti cura delle piante da appartamento nel modo corretto, la aiuterai a fronteggiare meglio malattie e parassiti.
Inoltre, prendersi cura delle piante da appartamento è facile. Annaffia la pianta quando il terriccio nel vaso risulti asciutto al tatto. Il che vuol dire più o meno 1 volta a settimana. In inverno puoi annaffiare con minor frequenza, mentre con il caldo estivo puoi farlo un po' più spesso. Per consentire alla pianta di crescere meglio, ogni tanto colloca il vaso per interni in uno strato d'acqua per mezz'ora. In tal modo il terreno potrà assorbire bene l'acqua. Dopo di che, assicurati che la radice sia ben drenata prima che ritorni nel vaso ornamentale. Se nel vaso è presente troppa acqua, tanto da non poter defluire, le radici possono marcire e portare alla morte della pianta.

Propagare per talea le piante da appartamento

Spesso la primavera è il periodo perfetto per propagare per talea le tue piante da appartamento. Puoi prendere le talee delle tue piante da appartamento non appena accanto alla pianta madre spunti una piccola pianta di qualche centimetro. Esse crescono attraverso le cosiddette radici germoglianti. Incidi le radici germoglianti per far sì che la talea possa avere una vita propria. Segui questi passi:
  1. Assicurati che tutto il terriccio nel vaso sia asciutto, in modo da poterlo facilmente rimuovere dalle radici intorno alla talea.
  2. Cerca un punto di collegamento della radice della talea, che è attaccata alla radice della pianta madre.
  3. Incidila con un coltello affilato e pulito.
  4. La talea ha già radici sufficienti? Allora piantala immediatamente nel terriccio fresco e annaffiala. Ancora niente radici? Metti la talea in un piccolo bicchiere per 2 settimane, in modo che le radici possano crescere. Dopo due settimane, pianta la talea nel terriccio fresco.

Rinvasare le piante da appartamento

Ogni paio d'anni il vaso ornamentale della pianta da appartamento diventerà troppo piccolo perché le radici possano continuare a crescere. Quello è il momento di rinvasare la pianta da appartamento. Spostala in un vaso ornamentale di almeno una misura più grande. Riempi il nuovo vaso con idrogranuli o frammenti di vaso, in modo che l'acqua possa defluire bene. Quindi colloca la zolla della pianta da appartamento nel nuovo vaso e riempilo di terriccio fresco. Generalmente le piante da appartamento verdi possono essere rinvasate in qualsiasi periodo dell'anno. Per le piante da appartamento in fiore il periodo migliore per il rinvaso è dopo la fioritura.
Dai un'occhiata anche ai prodotti interessanti di seguito elencati:

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa