Piante da sponda

Le piante da laghetto non sono solo belle per il giardino, ma sono anche fondamentali per il laghetto. Piante da sponda, piante palustri e ninfee donano uno splendido colore al laghetto. Piante ossigenanti, piante galleggianti e alcune piante acquatiche migliorano l'ambiente acquatico e lo proteggono dalle alghe. Le diverse specie di piante da laghetto si suddividono in base alle zone del laghetto. Le piante da sponda si collocano nella prima zona. Si trovano sul bordo esterno del laghetto. Zona 2: le piante palustri, possono essere piantate in uno strato d'acqua, o in un terreno completamente umido. Le piante acquatiche fanno parte della zona 3 e spesso si trovano su una superficie piana rialzata nel laghetto. Queste piante possono essere piantate ad una profondità di circa 40 cm. Attenzione: calcola la profondità a partire dalla superficie dell'acqua. Alla zona 4 e 5 corrispondono rispettivamente le ninfee e le piante ossigenanti. Queste piante vanno piantate nelle parti più profonde del laghetto. Infine, la zona 6 corrisponde alle piante galleggianti. Queste piante non vanno piantate nel suolo del laghetto, ma vanno semplicemente poggiate sull'acqua. Le radici delle foglie assorbono le proprie sostanze nutritive dall'acqua.

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa