Come potare il Lillà?

come potare il lillà

La potatura estiva del Lillà

In estate taglia i fiori appassiti fino al primo rametto, così l’arbusto resta compatto ed eviterai che, col tempo, si formino delle zone spoglie nella parte inferiore. L’anno prossimo il Lillà rifiorirà rigogliosamente.

Potatura di ringiovanimento in ottobre

Se il Lillà è diventato vecchio o troppo grande, effettua la potatura di ringiovanimento in ottobre, dopo il periodo vegetativo. La potatura di ringiovanimento nell’arco di 3-5 anni rinnova completamente l’arbusto. Decidi quali rami tagliare il primo anno, iniziando dalla parte centrale dell’arbusto e non nella parte esterna. Suddividi i rami nell’arbusto e tagliali fino ad una lunghezza di 30-40 cm, preferibilmente sopra un occhio rivolto verso l’esterno. Il primo anno taglierai circa un terzo dei rami. Il secondo anno taglia la metà dei rami che non hai tagliato il primo anno, partendo dal centro dell’arbusto. Il terzo anno taglia tutti i rami esterni rimasti.

La potatura del Lillà tra aprile e settembre

I getti selvatici si sviluppano durante tutto il periodo vegetativo e vanno tagliati immediatamente. Tagliandoli però stimolerai la crescita di nuovi getti selvatici, che a loro volta andranno rimossi subito.

Carrello

×

Product title

1 x €29,95

Totale parziale

Vai alla cassa