Come potare la Clematide?

come potare la Clematide

La Clematide è una pianta rampicante che non richiede una forte potatura, ma di essere sfoltita nel momenti piò adeguato. Ricorda: non tutte le Clematidi vanno potate nello stesso periodo. Infatti, ci sono varietà a fioritura precoce e altre a fioritura tardiva. Le clematidi precoci fioriscono nella prima metà dell’estate sui rami dell’anno precedente, mentre le varietà a fioritura tardiva fioriscono nella seconda metà dell'estate sui nuovi rami.

Quindi, se pensi che la tua Clematide abbia bisogno di essere potata, prima considera il suo periodo di fioritura.

Tre gruppi di potatura

Le Clematidi si suddividono in tre gruppi di potatura. Al fine di applicare il metodo di potatura corretto, è importante sapere individuare a quale gruppo appartiene la tua Clematide.

Gruppo di potatura 1:

Il primo gruppo comprende le Clematidi che fioriscono per prime (aprile-maggio). Le Clematidi alpina, macropetala, chrysocoma, montana, sempreverde, armandii, cirrhosa e forsterii appartengono a questo gruppo. Queste Clematidi fioriscono sui rami dell'anno precedente. È quindi importante non potare r rami che produrranno fior. Il miglior momento per la potatura di queste Clematidi è subito dopo la fioritura, quindi a giugno.

Gruppo di potatura 2:

Questo gruppo include comprende le Clematidi ibride grandiflora. Fioriscono in primavera, circa a maggio o giugno e richiedono una leggera potatura.

Il meglio che puoi fare è tagliare i rami fino ad un metro dal suolo, per evitare che la Clematide fiorisca solo nella parte superiore della pianta e la parte inferiore resti spoglia. I fiori di queste clematidi si formano sui rami della stagione precedente durante il primo periodo di fioritura.

Gruppo di potatura 3:

Questo gruppo include comprende alcune Clematidi ibride grandiflora, come ad esempio la clematide jackmanji e le varietà a fiore piccolo viticella, orientalis, diversifolia e texensis, le quali fioriscono in estate. Una delle caratteristiche delle Clematidi che appartiengono a questo gruppo è la fioritura sui nuovi steli formatisi tra marzo aprile. Poiché queste clematidi si sviluppano molto e diventano particolarmente alte, è saggio potare la pianta intorno a febbraio-marzo fino a circa 40-60 cm da terra.

Carrello

×

Product title

1 x €29,95

Totale parziale

Vai alla cassa