Come potare la Lavanda

Lavanda

Potare la Lavanda in marzo

La Lavanda da giardino si pota in primavera per conferire alla pianta un aspetto più compatto ed eliminare i rami che hanno sofferto a causa del gelo. Lascia sempre qualche fogliolina sui rami, anche se desideri potare di ritorno vigorosamente; ciò è necessario in quanto tagliando fino al legno vecchio la pianta non ricrescerebbe, la Lavanda infatti fiorisce sui rami che si formano dopo la potatura primaverile.

Potare in settembre

Taglia i fiori appena terminato il periodo di fioritura in quanto la Lavanda è sensibile al gelo. Questa potatura di fine estate va quindi effettuata prima del freddo invernale, in modo che i tagli non vengano danneggiati da eventuali gelate.

Carrello

×

Product title

1 x €29,95

Totale parziale

Vai alla cassa