Fai da te: Terrario per piante

terrario per piante

Il terrario per piante può essere un’aggiunta originale alle tue piante da interni. È un modo creativo e molto moderno per portare il verde dentro casa: un piccolo giardino racchiuso in un contenitore di vetro! Segui questi pochi passaggi per realizzare il tuo terrario, divertiti e rilassati.

Istruzioni passo dopo passo

Ecco cosa ti serve per realizzare un terrario per piante:

Un vaso o una campana di vetro di qualunque dimensione

Ghiaia, sassolini e/o ciottoli

Terriccio per vasi

Piante grasse, cactacee e/o piante tropicali

Carbone attivo

Muschio

 

Fase 1

Lava e asciuga accuratamente il vaso che intendi utilizzare. Metti sul fondo uno strato di ghiaia o sassolini di circa 2,5 cm. per favorire il drenaggio.

Fase 2

Aggiungi uno strato di circa 2 cm. di carbone attivo che serve ad evitare la formazione di funghi e cattivi odori.  

Fase 3

Aggiungi il terriccio in quantità variabile in base all’altezza del vaso che stai utilizzando per il tuo terrario e alla dimensione delle radici delle piante.  

Fase 4

Interra le piante grasse, i cactus e le piante tropicali che hai scelto per il tuo vaso. Fai attenzione sia alla quantità che alla dimensione delle piante che scegli ed evita che il tuo terrario sia troppo pieno.

Fase 5

Dai il tocco finale aggiungendo come decorazione e copertura del muschio o dei sassolini.

Nelle prime due settimane bagna le piante moderatamente, ma ogni giorno. Successivamente in questo piccolo eco-sistema, le piante avranno bisogno di essere annaffiate solo una volta a settimana.  

Realizzare il tuo personale terrario per piante e buon divertimento!

Carrello

×

Product title

1 x €29,95

Totale parziale

Vai alla cassa