I 5 bulbi più eccentrici

Li adoriamo! Bulbi eccentrici. Hanno un aspetto diverso, esotico. Si piantano in autunno. Nel nostro giardino di ingresso, nel giardino sul retro, nei vasi sul terrazzo e sul balcone. Attendiamo con paziente impazienza che sboccino in primavera. Abbiamo stilato un elenco dei 5 bulbi più eccentrici. Tutti i nostri bulbi da fiore sono di qualità A e hanno le dimensioni più grandi. Ciò significa che anche i fiori che ne sbocceranno saranno grandi.

1. Aglio ornamentale della Bulgaria

Nectaroscordum siculum subsp. bulgaricum

Siamo stregati dall’aglio ornamentale della Bulgaria Perché? È una pianta magica. Questo aglio ornamentale diventa gigantesco. Intorno ai 100 cm. Prima della fioritura, dai fiori pendono i boccioli. Durante la fioritura i boccioli si rivolgono improvvisamente verso l’alto. I loro colori sono sorprendenti. All'esterno, i fiori sono verdi e bianchi. All'interno, questi colori si mescolano con il rosso e il giallo. Anche le api e le farfalle sono affascinate da questo aglio ornamentale. Accorrono in massa attratte dal nettare. L’aglio ornamentale bulgaro prospera perfettamente in pieno sole o non completamente esposto. In giugno e in luglio, distogliere lo sguardo è impossibile! Per questo se ne possono recidere alcuni steli, per metterli in un vaso e allietare la tua casa.

2. Tulipani sfrangiati


Tulipa 'Huis ten Bosch'

Sembra di sentire quello che pensi. Ma è un cactus o un tulipano? È un tulipano sfrangiato. Questo tulipano ha un collare seghettato e bello aggrovigliato. Le sue coste sembrano le spine di un cactus. Tuttavia, sono coste che non pungono. Al contrario, sono estremamente morbide. Il tulipano in sé è particolarmente resistente. Infatti, è in grado di sostenere ben dritti i suoi steli alti 45 cm. Possiamo piantare questo tulipano dappertutto. Con o senza sole. In aprile e maggio lo vediamo sbocciare. Il colore rosa si trasforma perfettamente in bianco. Il massimo della dolcezza. Lo adoriamo. Un bordo affilato dal retrogusto dolce. Bello non solo in esterni, ma anche in interni. Possiamo tagliarne alcuni per metterli in un vaso e allietare la tua casa.

3. Croco a fiori grandi ‘Pickwick’

Crocus grandiflorus 'Pickwick'

Sappiamo che questo croco è un esemplare raro nel suo genere. In realtà non si tratta di un bulbo, ma di una pianta tuberosa. Una pianta tuberosa immagazzina il nutrimento nelle radici, un bulbo nelle foglie sottoterra. Eppure, abbiamo inserito questo croco in questa top 5 di bulbi di fiori. È eccentrico. Con i suoi 15 cm, il ‘Pickwick’ è un gigante tra i crochi. Per il suo aspetto ricorda una zebra a strisce bianche e viola. Ci piace vedere questa zebra sbocciare in marzo e in aprile. Un annuncio della primavera. Con o senza sole, il croco fiorisce ovunque. Anno dopo anno.

4. Oxalis versicolor

Oxalis versicolor

Cos’è che ci fa venire voglia di dolce? Questa acetosella (oxalis versicolor), che ricorda un bastoncino di zucchero. Questo per via dei fiori rossi e bianchi a forma di imbuto. Il piccolo cuore all’interno del fiore ci sorprende per il colore giallo. La nostra acetosella è una pianta tuberosa. Questo bastoncino di zucchero fiorisce da luglio fino a tutto ottobre, in pieno sole o non completamente esposto. Cosa rende questa acetosella ancora più eccentrica? È una pianta bassa. Misura solo 10-20cm. Piccola, ma appariscente. Perfetta da mettere in un vaso sul tavolo da giardino. Oppure da piantare ai piedi di un gigante, come l'aglio ornamentale della Bulgaria.

5. Giglio tigre

Lilium tigrinum var. splendens

Da dove cominciamo? Questo esotico giglio tigre ha talmente tanto da mostrare. Iniziamo dal colore. Un arancione sgargiante. Rende il suo motivo a puntini neri ancora più appariscente. Sembra che il giglio tigre sia costantemente esposto al vento. Per le sue foglie piegate all’indietro. Mentre gli stami sporgono in avanti. Anche il giglio tigre è un gigante. Misura solo 75-120 cm. Possiamo piantare i bulbi di gigli in pieno sole o non completamente esposto. Da luglio fino a tutto settembre vediamo sbocciare questa tigre esotica. Per ogni stame fioriscono da 12 a 20 fiori. Tantissimi fiori. È per questo che se ne taglia sempre qualcuno, per metterlo in un vaso come fiore reciso. Terminata la fioritura, possiamo tranquillamente lasciare i bulbi nel terreno. Torneranno a fiorire anno dopo anno.

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa