Checklist : prepara il tuo giardino, terrazzo o balcone per l'inverno

Ora che fuori fa più freddo, rimani più spesso dentro casa. Tuttavia, è tempo di preparare il tuo giardino, terrazzo o balcone per l'inverno. Pensa a tutte le piante e gli animali che possono vivere nel tuo giardino. Naturalmente è importante preparare anche il laghetto per il gelo. Con la nostra lista di controllo invernale puoi essere sicuro di prenderti cura di tutto prima che inizi il vero freddo.

Lista di controllo per l'inverno

1. L'ultimo momento per piantare prima dell'inverno

L'autunno è un periodo importante per uscire in giardino e avvicinarsi alla natura. Per alcune piante, come rose, alberi da frutto e arbusti il periodo migliore per l'impianto è questo. Anche molti alberi vanno preferibilmente piantati prima del periodo delle gelate. Le radici e i ceppi possono rafforzarsi prima dell'inizio dell'inverno. In primavera sarai felice di poterti godere un fantastico risultato. I fiori fioriranno ancora più forti e ancora più a lungo e le piante cresceranno più rapidamente. Anche i bulbi a fioritura primaverile vanno piantati prima delle prime gelate. Tulipani, narcisi, giacinti, ecc. sono tutti a fioritura primaverile. Combina i tuoi preferiti, per avere una bordura colorata in primavera..

2. Potatura

La potatura si esegue durante tutto l'anno e quindi anche in autunno. Alcune piante vanno potate per l'inverno, altrimenti la pianta può morire a causa del gelo. È importante potare le rose, gli arbusti (da frutto) e gli alberi. Leggi sempre attentamente sul nostro sito web quanto vanno potate in profondità le piante. Alcuni arbusti vanno potati fino all'altezza del suolo, mentre altri mantengono i rami. Per le piante da fiore, assicurati di recidere via i fiori sfioriti.

3. Proteggere le piante dal gelo

Molte piante da giardino molti bulbi floreali non sono resistenti all'inverno. Ciò significa che necessitano di protezione durante i periodi delle gelate. Proteggi le piante che non sopportano bene il gelo con un cappotto invernale, in forma di copertura protettiva. Le piante in vaso possono essere protette con del pluriball. Questi vasi da fiori sono gradevoli anche negli interni di casa. Così potrai goderti a lungo le tue piante. Le piante perenni piantate in piena terra o in una bordura possono essere difficili da proteggere con del pluriball o con una copertura protettiva. Per queste piante, utilizza del compost o una miscela di concime e torba.

4. Annaffiare con una maggior quantità di acqua e impiantare in vaso

Piante, siepi e conifere appena piantate vanno annaffiate prima del periodo delle gelate. In questo modo avranno abbastanza acqua e non verranno spezzate dal gelo. Invasa ora le piante che necessitano di un po' più di spazio. Tutti gli arbusti e le piante perenni ora possono essere ripiantati in un altro punto. Si raccomanda di non cambiare di posizione gli alberi. Sarà difficile che il ceppo metta radici in un nuovo punto, quindi le possibilità che l'albero sopravviva sono scarse. Annaffia sempre con più acqua dopo il trapianto. Per arbusti e piante perenni è una grande fatica. Hai un giardino con un prato d'erba? Allora dai alle radici dell'erba del prato un po' di ossigeno in più praticando dei fori nel terreno. Così il prato crescerà meglio in primavera.

5. Pulire gli esterni

Ovviamente nessuno vuole avere erbacce in giardino. Non hanno di certo un bell'aspetto e in più diserbarle è un lavoraccio. Per questo si raccomanda di farlo prima dell'inverno. Così avrai meno erbacce da rimuovere in primavera. Per le foglie cadute puoi trovare diversi utilizzi. Prima di tutto puoi lasciarle a terra come strato isolante per le piante sensibili al gelo. Un'altra possibilità è farne del compost. Oppure puoi impiegarle per creare splendide decorazioni per la casa, come una corona o un ciocco autunnale. Insomma, non buttare via le foglie, utilizzale!

6. Rubinetto dell'acqua e laghetti

Il laghetto necessita sempre di parecchie attenzioni. Se ti prenderai bene cura della sua manutenzione, prepararlo per l'inverno non sarà difficile. Rimuovi le foglie sciolte dal laghetto e accorcia le piante intorno ad esso potandole. In questo modo eviterai che le foglie cadano nell'acqua e possano marcire. Per evitare foglie nel laghetto, in autunno colloca una rete sopra di esso. Hai dei pesci nel laghetto? Allora assicurati che ci sia sempre una parte libera dal ghiaccio. In questo modo, i pesci ricevono abbastanza ossigeno. Vuoi sapere in dettaglio come preparare il tuo laghetto per l'inverno? Allora scopri la nostra lista di controllo per preparare un laghetto per l'inverno.

Non dimenticare di chiudere il rubinetto esterno, onde evitare il congelamento e lo scoppio dei tubi. Poiché l'acqua congelata in un tubo si espande e a causa di ciò i tubi possono saltare.

Animali in inverno

Gli animali nel giardino regalano una sensazione di tenerezza e trasformano il tuo giardino in un paradiso. Per questo in inverno vorrai dar loro anche una casa. Puoi farlo non solo portandoteli dentro casa, ma anche allestendo per loro una casetta all'esterno. Ad esempio, appendi una casetta per uccelli a un albero, o colloca un rifugio per insetti sul tavolo da esterni. Lascia qualcosa di gustoso per uccelli e scoiattoli sotto forma di palline di grasso o noci.

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa