Pianta da balcone: la Begonia pendente

Begonia

Le Begonie, con la loro ricca fioritura, sono un simbolo dell’estate! Sono facilissime da curare anche per i meno esperti e permettono di avere un terrazzo o un balcone fiorito per tutta la bella stagione. Qualcuno dice che le begonie sono fuori moda…ma non è assolutamente vero! Ci sono tantissime varietà di begonia, diverse per fiori e colori, tra cui scegliere quella che meglio si adatta al tuo balcone, terrazzo o tavolo da giardino!

Le cure per la begonia pendente

Utilizza del terriccio da vaso fresco e fertile per piantare la tua begonia e avrai una fioritura ricca e duratura. La begonia ama una posizione luminosa e soleggiata o anche parzialmente in ombra e un clima mite. Non lasciar seccare il terreno e bagnala con regolarità. Ma fai attenzione ai ristagni d’acqua perchè potrebbero far marcire le radici. Somministra del fertilizzante per piante fiorifere ogni due settimane. Rimuovi regolarmente i fiori appassiti per stimolare la crescita di nuovi boccioli.

Tutti quanti conosciamo le begonie come piante da interni o da bordura e sappiamo che sono dei tuberi. Meno nota è la begonia pendente. La begonia è una pianta coloratissima e dalla fioritura molto lunga, originaria delle foreste tropicali dell’Asia, Africa e America – luoghi luminosi e umidi. Insieme alla Hillebrandia, la begonia è classificata nella famiglia delle Begoniaceae. Il fogliame della begonia è asimmetrico, con colori che variano dal verde o rosso scuro al verde pallido e tonalità rugginose. La gamma di colori dei fiori è enorme e alcuni sono persino bicolori. I fiori più comuni sono bianco, arancione, giallo, rosso, rosa e salmone.

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa