Piante pensili: la tendenza verde più di moda, anche per il 2020

Le stanze della tua casa sono così piene che è impossibile fare spazio anche a una pianta da appartamento? Potrebbe sembrare così, ma un posto per del verde si trova sempre! Pensiamo che ci sia sempre posto per il verde, proprio dove non te lo aspetteresti. Hai mai pensato al verde pensile? Le piante pensili sono una moda verde degli ultimi anni, che proseguirà di certo anche nel 2020. La tendenza per il 2020 è quella di posizionare le tue piante pensili su alte librerie, scaffali o in vasi speciali. Dai alla tua casa l'aspetto di una vera giungla con le nostre piante pensili più belle. Come? Saremo lieti di spiegarti le questioni più importanti relative a queste piante.

È per questo che le piante pensili sono davvero da raccomandare

Avere una pianta pensile porta molti vantaggi. Per darti un'idea di quanto sono straordinarie queste piante, abbiamo elencato per te tutti i vantaggi che offrono. Prima di tutto, le piante pensili possono essere collocate ovunque si desideri. Ad esempio, la pianta di piselli (Senecio) è perfetta per essere appesa davanti a una finestra. Pensa ad esempio a una pianta pensile su una libreria alta, nel davanzale della finestra o in uno speciale vaso per piante pensili. Assicurati che queste piante abbiano spazio a sufficienza per poter pendere liberamente.

I nostri amici appesi sono i benvenuti non solo negli spazi ridotti, ma anche in ampi spazi (spesso) vuoti. Lavori in un grande ufficio e non vuoi ascoltare tutte le conversazioni di chi sta dall'altra parte dell'ufficio? Allora le piante pensili sono la soluzione al tuo problema. Hanno infatti delle proprietà acustiche che fanno sì che non tutti i suoni risuonino nell'ufficio. Inoltre, le piante ti rendono naturalmente molto allegro e sono efficaci contro lo stress. Ecco perché in Bakker puoi fare il pieno di verde.

Infine, queste piante hanno un aspetto veramente di tendenza. Le piante pensili danno una vera sensazione di giungla urbana. Combina piante pensili di ogni tipo, o mescolale con altre piante da appartamento. Ma attenzione a non appendertici come se fossero liane!

I consigli più importanti per le tue piante pensili in casa

  1. La cura della tua pianta pensile inizia già nel momento in cui la appendi. Assicurati di avere a disposizione un gancio robusto per fissarla al soffitto, soprattutto se scegli un vaso più pesante.
  2. Pensa bene a quale vaso scegliere per la tua pianta pensile. Non contano solo l'aspetto esteriore e il peso del vaso, ma anche come si utilizza la pianta nel vaso. Di norma le piante vengono fornite in un vaso interno in plastica con dei fori. Non a caso, ma perché in questo modo l'acqua filtra bene. Intorno a questo vaso interno si posiziona il vaso pensile, in modo che il tutto sia allo stesso tempo bello e funzionale.
  3. Appendi o posiziona la tua aggiunta verde a un'altezza che tu possa raggiungere da solo. Se la appenderai così in alto da rendere necessario l'uso di una scala, sarà più facile dimenticarsi di annaffiare, o saltare un'annaffiatura. Inoltre, è importante poter sentire al tatto il terriccio, per sapere quando le piante hanno bisogno di acqua. Anche l'impiego di un gancio da vaso facile da rimuovere può essere una soluzione se la tua pianta pende alta dal soffitto.
  4. Tieni presente che l'aria calda tende a salire verso l'alto. Più la tua pianta pensile è in alto, più rapidamente il terreno si asciugherà e più rapidamente la pianta avrà bisogno di acqua.
  5. Valuta con attenzione in che punto sarà appesa o collocata la tua pianta. Le piante pensili hanno fabbisogni di luce differenti per poter fiorire in modo ottimale. Per questo, prima di ordinare una pianta pensile verde, pensa a dove sarà posizionata e a quanta luce naturale riceverà in quel punto.

Le nostre piante top per il 2020

  • La pianta di piselli è una divertente piantina con foglie che sembrano piselli più o meno grandi. Questa popolare piantina può diventare molto lunga ed è necessario tenerne conto. Vuoi più piantine di piselli? Si può! La pianta di piselli è facile da propagare per talea. Taglia o recidi una filza di piselli e falli seccare. Dopo un po' di tempo, quando la filza si sia seccata bene, rimuovi dal gambo i piselli inferiori e piantali in un terreno umido. La pianta metterà radici nel giro di poche settimane.
  • L'eschinanto in vaso pensile, ad esempio la varietà 'Japhrolepis', è originario delle foreste pluviali asiatiche ed è una splendida pianta da fiore. Con i suoi fiorellini rosa salmone e le sue foglie verde chiaro, è una splendida presenza colorata all'interno della casa.
  • Che ne dici dell'edera, la pianta pensile che è allo stesso tempo una rampicante? Può crescere sia verso l'alto che verso il basso. L'edera si caratterizza per le sue foglie pentagonali verdi e piene. Inoltre, la pianta ha un effetto di purificazione dell'aria e non ha bisogno di molta luce. L'edera è quindi una pianta perfetta per aggiungere un po' di verde al tuo ufficio o alla tua stanza degli ospiti, ad esempio.
  • Vuoi anche altro colore nella tua casa oltre al verde? Allora la Tradescantia è la pianta pensile che fa per te. Con le sue foglie verdi e viola, la Tradescantia è una presenza che colpisce in qualsiasi stanza.
  • Le felci sono tornate! Queste piante purificatrici dell'aria sono disponibili in molte diverse forme, dimensioni e sfumature di verde. Ogni felce ha una propria foggia delle foglie unica nel suo genere. Prediligendo un grado di umidità elevata dell'aria, la felce è una pianta ideale per il bagno o la cucina. Abbiamo detto bene: la felce è tornata!

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa