Piccoli giardini all'ingresso di casa

Piccoli giardini all'ingresso di casa

Spesso ed erroneamente, si pensa che giardino sia sinonimo di grandi spazi. In realtà anche un piccola zona davanti all’ingresso di casa, nelle villette a schiera e persino in un contesto cittadino, può essere trasformata in un vero e proprio giardino. È molto importante tra l’altro progettarlo nel modo giusto, perchè darà la prima impressione della tua casa. Eccoti quindi una serie di utili consigli e spunti da cui partire.

1. Ti presento la mia casa…

Cerca di mantenere in giardino lo stesso stile della casa e della zona in cui risiedi. Questo renderà l’ambiente molto più armonioso e trasmetterà un senso di tranquillità.

2. Il ruolo del giardino all’ingresso

Il piccolo giardino davanti a casa può avere molte funzioni. Per alcuni è un delizioso angolino dove sedersi e rilassarsi, per altri un’area dove parcheggiare l’auto o riporre attrezzi e bidoni. Perchè sia sempre e comunque bello ed accogliente, è importante avere le idee chiare sulla sua funzione già durante la fase di progettazione.

3. La giusta combinazione di piante e pavimentazione

Un giardino senza fiori e piante è triste e noioso, ma esagerando in senso opposto apparirà disordinato. In realtà per realizzare un giardino all'ingresso di casa che non richieda troppo impegno, basta trovare la giusta combinazione tra piante e pavimentazione.

4. Dai un’occhiata al vicinato

L’ideale sarebbe se il tuo giardino e quello dei vicini si completassero a vicenda. Ovviamente non devono essere uguali, ma utilizzando forme e colori simili daranno l’idea di un unico grande giardino invece che di tante piccole parti distinte.

5. Quali materiali usare

Una volta chiarite le idee sul design, bisogna pensare a quali materiali usare. È di moda pavimentare più o meno metà del giardino con piastrelle o mattoncini o listoni di legno per esterni. Mixare questi elementi e il verde dà al giardino carattere ed atmosfera.  

6. Abbina i colori

Scegliendo i colori del tuo giardino d’ingresso, tieni ben presenti quelli della tua casa in generale. Se la tua casa è bianca scegli colori contrastanti. Se è di mattoni rossi, sarà perfetta con il grigio, il bianco e le tonalità naturali della terra. Se vuoi ottenere un effetto elegante e uniforme, scegli fiori dello stesso colore degli infissi di porte e finestre. Se invece vuoi una ventata di allegria, mescola fiori di colori diversi.  

7. Quanta privacy vuoi?

L’altezza delle piante nel giardino davanti a casa va considerata in funzione della privacy. Se desideri un campo visivo abbastanza libero (da dentro casa e viceversa), pianta arbusti a bassa vegetazione e alberi a fusto nudo. Se invece desideri una privacy maggiore, scegli piante e arbusti più alti e fitti.

Carrello

×

Product title

1 x €29,95

Totale parziale

Vai alla cassa