Barbabietola 'Albina Vereduna'

Beta vulgaris 'Albina Vereduna'

Barbabietola 'Albina Vereduna'

Beta vulgaris 'Albina Vereduna'
Barbabietola bianca!
Questa dolce barbabietola bianca assomiglia alla più comune barbabietola rossa, ma presenta una buccia e una polpa bianche. Può essere raccolta in anticipo, ma anche conservata più a lungo. Perfetta da far mangiare ai bambini... Mai più macchie rosse! Usa la Beta vulgaris “Albina Vereduna” come una “normale” barbabietola rossa. Prova le barbabietole bianche!
Leggi di più
Scegli una variante

Barbabietola 'Albina Vereduna' - Sementi

3,29 €
- +
- +

Consegna gratuita da €60

CONSEGNA GRATUITA DA €60
CONSEGNA GRATUITA DA €60
CONSEGNA A CASA RAPIDA E SEMPLICE
CONSEGNA A CASA RAPIDA E SEMPLICE
IL PIÙ VASTO ASSORTIMENTO
IL PIÙ VASTO ASSORTIMENTO

Tempi previsti per la consegna : 8-10 giorni lavorativi

Specifiche:
Nome latino: Beta vulgaris 'Albina Vereduna'
Garanzia: 1 anno di garanzia di crescita e fioritura
Posizione: Pieno sole, Ombra parziale
Rimane verde: No
Lascia tutto l'anno: No
Piante resistenti: No
Auto impollinazione: No
commestibile:
Profumata: Non profumato
Trapiantato: No
Tagliare i fiori: No
Periodo di raccolta: Luglio - Novembre
Piante+

I semi di barbabietola non necessitano di essere pretrattati.

Metodo di semina

Le barbabietole prediligono un posto soleggiato e possono essere seminate da marzo fino a maggio (da febbraio se si usa una copertura) e i semi germinano in 14-21 giorni.
Se intervalli le semine ogni due settimane ti assicurerai un raccolto prolungato. Lavora bene il terreno allentandolo per almeno 30 cm di profondità, poi disegna un solco nel terreno profondo 1 cm ed etichetta il filare con il nome della varietà che stai seminando e distribuisci i semi. Ricopri con mezzo centimetro di terreno, pressare e cospargere d’acqua.

Cura delle piante+

Mantieni il terreno sempre pulito, eliminando costantemente le erbe infestanti e annaffia abbondantemente soprattutto nel caso si verifichino periodi di siccità prolungata. Ciò favorirà una crescita vigorosa delle piante.
Le barbabietole potrebbero aver bisogno di un fertilizzante ricco di potassio.

Metodo di raccolta

Lascia le barbabietole maturare e raccogli solo quelle che hanno raggiunto la giusta dimensione. Estraili con molta cautela dal terreno, puoi aiutarti allentando il terreno intorno con una spatola.

Extra+

Per conservare più a lungo le barbabietole bisogna togliere le foglie e sistemarle in una cassetta con della torba, che deve essere inumidita ogni tanto, facendo in modo che non si tocchino l’una con l’altra. Il metodo è semplice: uno strato di torba, uno strato di barbabietole ben distanziate tra loro, un altro strato di torba altro strato di barbabietole e di nuovo torba (si possono fare più strati). La cassetta deve essere poi posizionata in un luogo fresco per tutto l’inverno.

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa