Hedera 'Jessica' - Pianta

Hedera - helix - 'Jessica'

Hedera 'Jessica' - Pianta

Hedera - helix - 'Jessica'
Descrizione:
Questa frondosa edera dalle nervature bianche non sta bene solo negli angoletti bui... E in più ha anche proprietà di purificazione dell'aria. La pianta può svilupparsi come rampicante, ma può anche essere lasciata pendere. La pianta ha bisogno di un elevato grado di umidità. Per questo sulle foglie dell'Hedera helix va nebulizzata acqua quando i bordi appaiono asciutti. L'edera ha bisogno di poca luce, per cui la pianta non va esposta al sole. Per quanto riguarda l'Hedera, più uniforme è il colore delle foglie, minore è la luce di cui la pianta ha bisogno. Usa l'edera per rallegrare un angoletto grigio della stanza!
Read more
Read less

Questo prodotto al momento non è disponibile

Questo prodotto al momento non è disponibile

Hedera 'Jessica'
Hedera 'Jessica'
Hedera 'Jessica'
Hedera 'Jessica'
Specifiche:
Nome latino: Hedera - helix - 'Jessica'
Tipo di consegna: Forniti come pianta in vaso di coltura
Garanzia: Garanzia 100%
Colore di fioritura: Verde
Posizione: Ombra parziale, Pieno di ombra
Rimane verde: No
Lascia tutto l'anno: No
Piante resistenti: No
Auto impollinazione: No
commestibile: No
Profumata: Non profumato
Trapiantato: No
Tagliare i fiori: No
Piante+
Riceverai la tua pianta di edera in un vaso da vivaio.
Puoi inserire l'edera direttamente con il vaso da vivaio in una fioriera/vaso più capiente e sistema dei cocci o idrogranuli sul fondo del vaso per favorire il drenaggio dell’acqua.
Oppure puoi travasarla in un altro vaso: anche in questo caso, usa un vaso bucherellato e posiziona degli idrogranuli sul fondo dello stesso. Poi aggiungi del terriccio e sistema la zolla di radice alla giusta profondità, finisci di riempire con terriccio e pressa. Usa un sottovaso per raccogliere l'acqua in eccesso.
Cura delle piante+
L'Hedera è una pianta che non richiede cure particolari ed è facile da coltivare. Annaffia subito dopo la messa a dimora. Evita di lasciare il terriccio troppo bagnato: meglio farlo asciugare tra un’innaffiatura e l’altra, ciò permette alla pianta di sviluppare un apparato radicale ben ramificato e profondo. Le piante in vaso devono essere irrigate con più frequenza. In inverno necessita di meno irrigazioni che possono essere riprese regolarmente in primavera.
Per mantenere un buon grado di umidità, se necessario, usa un sottovaso riempito con dell’acqua che, evaporando, migliora le condizioni ambientali, non permettere che le radici della pianta siano troppo a contatto con l’acqua.

Carrello

×

Product title

1 x 29,95 €

Totale parziale

Vai alla cassa